HOME
VIDEO
MISSION
ASSOCIARSI
CONTATTI

MIDeC, Cerro di Laveno Mombello

Il MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico è una delle realtà più specifiche a livello internazionale che si occupa di promuovere attraverso le sue collezioni e una documentazione tra le più importanti e rare al mondo,  la ceramica nell’ambito del design industriale.

Il museo ha sede nel cinquecentesco Palazzo Perabò a Cerro di Laveno e testimonia la tradizione di produzione ceramica e la stagione di grande fermento creativo che si è sviluppata da metà Ottocento intorno alla Società Ceramica Italiana, che ha costituito uno dei più importanti contesti di design industriale a livello internazionale.

Il MIDeC nasce  nel 1968 come Civica Raccolta di terraglia con una dotazione di opere in ceramica provenienti dalla raccolta della Società Ceramica Italiana Richard-Ginori, dalla donazione Scotti-Meregalli, dalla donazione Franco Revelli e da altre donazioni private. La preziosa collezione documenta la produzione in terraglia forte da metà del 1800 ai giorni nostri nell’area lombarda. Tra i direttori artistici delle ceramiche lavenesi figurano  Giò Ponti, Guido Andlovitz, Antonia Campi. Il loro design ha dato un’impronta insuperata nella produzione ceramica lavenese, conosciuta in tutto il mondo. Sculture e pannelli in ceramica di A. Biancini, A. Campi, G. Andlovitz, P. Melandri, G. Gariboldi impreziosiscono le pareti del Palazzo e delle sale, attestando l’assoluto livello artistico delle opere prodotte nelle Ceramiche lavenesi.

Nell’ultimo decennio la collezione è andata arricchendosi di opere di artisti contemporanei che vedono nella ceramica uno dei terreni privilegiati d’indagine. 

Per tutte le immagini ©MIDeC,Tutti i diritti riservati

 

MIDeC, Cerro di Laveno Mombello



TAG


Lorenza Boisi  Eva Hide Devis Venturelli Chiara Lecca Francesco Ardini Paolo Polloniato